Made in Italy e Tendenze Consigli di viaggio

Weekend alla scoperta di Gubbio, la città dei matti

Si parte per un meraviglioso weekend a Gubbio, uno dei borghi medievali più belli dell’Umbria, anche noto come “Città dei matti”. Scopriamo perché.
Home » Weekend alla scoperta di Gubbio, la città dei matti
CoppieDa soloFamiglie con bambiniIn gruppo Consigli di viaggio

Si parte per un meraviglioso weekend a Gubbio, uno dei borghi medievali più belli dell’Umbria, anche noto come “Città dei matti”. Scopriamo perché.

La città di Gubbio è sintesi perfetta di storia, tradizioni e dolci paesaggi, quelli del comprensorio dell’Alto Chiascio. Vanta due eccellenze: il tartufo e le ceramiche, che le valgono l’inserimento negli omonimi circuiti turistici nazionali.

Trenitalia ti porta a Gubbio a bordo di Intercity e Regionali Veloci fino alla stazione di Fossato Di Vico-Gubbio, dalla quale si prosegue per il centro della città con i bus locali*.

Perché Gubbio viene definita Città dei matti

Di antonio85207/Shutterstock

Antica città umbra col nome Ikuvium, delle cui origini sono testimonianza le famose Tavole Eugubine, la città di Gubbio è nota anche con altri appellativi che ne richiamano caratteristiche diverse.

Uno di questi, il più curioso, è senza dubbio Città dei matti. Tutto ruota attorno al simbolo della piazza centrale, Fontana del Bargello, nota appunto come “fontana dei matti”.

A quest’opera del ‘500 è infatti legata una simpatica tradizione, alla quale nessun visitatore può sottrarsi: se si compiono tre giri attorno alla fontana e si viene spruzzati dall’acqua, si ha il diritto alla “patente di matto”, un attestato rilasciato dall’Associazione Maggio Eugubino.

La tradizione dei tre giri è legata alla celebre Festa dei Ceri, l’evento religioso più atteso in città, che si celebra ogni anno il 15 maggio, in onore dei tre santi Ubaldo, Giorgio e Antonio Abate.

La città è strettamente legata anche alla storia di San Francesco e il lupo, uno dei miracoli più conosciuti al mondo, avvenuto nei pressi della chiesa di Santa Maria della Vittoria, tappa lungo il Cammino di Assisi.

Riti e leggende concorrono a rendere Gubbio uno dei borghi più affascinanti dell’Umbria. Passeggiare per i suoi vicoli svela meravigliose scoperte.

Cosa vedere a Gubbio: itinerario a piedi

Di spatuletail/Shutterstock

Accolti dalle torri gentilizie, la Basilica di Sant’Ubaldo e i palazzi dagli affacci panoramici, si ha davvero l’impressione di essere tornati nel Medioevo.

Proprio il Festival del Medioevo anima la città di figuranti nel periodo a cavallo tra settembre e ottobre.

Gubbio è anche soprannominata “Città di pietra”, per via della materia prima che plasma il centro storico come un’opera d’arte.

La passeggiata parte dalla scenografica Piazza Grande e prosegue tra i vicoli alla scoperta di chiese e palazzi gotici, primo tra tutti il quattrocentesco Palazzo Ducale, con lo splendido cortile interno.

Un weekend a Gubbio è anche l’occasione per scoprire l’interessante mondo dell’artigianato eugubino e visitare le numerose botteghe del centro, con le loro creazioni artistiche di ferro battuto, ceramica, liuteria, oreficeria e intaglio.

Di Stefano_Valeri/Shutterstock

Se sei una buona forchetta e ti stai chiedendo cosa mangiare a Gubbio, la risposta è “crescia al panarso”, la focaccia tipica farcita con salumi o “friccò” di agnello.

Una passeggiata in centro rivela anche gli scorci che furono set a cielo aperto di fortunati film e serie tv, come “Don Matteo”, interpretata da Terence Hill e Nino Frassica.

Se inforchiamo la bici come fa il protagonista, riconosciamo tutti i luoghi del “prete-detective”: dal sagrato della Chiesa di San Marziale a quella di San Giovanni, tra le location principali.

Ora che Gubbio non ha più segreti, decidi in quale periodo dell’anno organizzare un weekend in treno per assistere agli eventi che più ti incuriosiscono o per una semplice gita di relax.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com

Ultimo aggiornamento 30 Aprile 2021
Weekend alla scoperta di Gubbio, la città dei matti
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Acquista il tuo biglietto

Altre idee di viaggio

Eventi

Festival

Festival del Medioevo 2021


La settima edizione del Festival del Medioevo, in programma a Gubbio (PG) dal 22 al 26 settembre 2021, ha come […]
Dettagli