Arte e Cultura Consigli di viaggio

Weekend a Foligno con i bambini

A caccia di simpatiche idee di viaggio per tutta la famiglia? Trenitalia ti porta a vivere un weekend a Foligno con i bambini.
Home » Weekend a Foligno con i bambini
Famiglie con bambini Consigli di viaggio

A caccia di simpatiche idee di viaggio per tutta la famiglia? Trenitalia ti porta a vivere un weekend a Foligno con i bambini, pensato per soddisfare anche i grandi, all’insegna della natura e delle bellezze di un territorio antico, capace di raccontarsi anche ai più piccoli.

Un viaggio ecologico, sostenibile e divertente! Puoi raggiungere Foligno con il Regionale e il Regionale Veloce da Perugia, oppure in Intercity e Frecciabianca da Roma in meno di due ore.

Foligno, una città a misura di bambino

Incastonata al centro della Valle Umbra, il cuore verde dell’Italia, Foligno accoglie la tua famiglia nell’incanto del suo centro storico medievale, facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione.

Diritto d’autore: ragemax/123RF

Un weekend a Foligno con i bambini è un’esperienza alla scoperta di un angolo affascinante di Umbria, che dalle mura antiche della città, ti porta a visitare diversi attrattori del territorio fatti apposta per soddisfare la curiosità dei più piccoli: dalle Fonti di Sassovivo, immerse nella natura incontaminata, alle curiosità che si possono cogliere in giro per il centro storico, che chiuso al traffico rende Foligno una città perfetta da raggiungere in treno, senza necessità dell’automobile.

Sulle piazze del centro si affacciano gli edifici più importanti, le chiese e i palazzi storici, come Palazzo Cantagalli e Palazzo Trinci, che con le loro antiche taverne erano il cuore pulsante dei rioni medievali, gli stessi che, ogni anno, tornano a vivere con l’evento più importante della città: la Giostra delle Quintana.

Dopo aver visitato la città, ci si può dirigere verso i Monti Aguzzo e Cologna, a 565 metri di altitudine, dove si trova l’antico stabilimento di acqua minerale delle Fonti di Sassovivo, meglio conosciute come “Le Fontanelle”.

La storia delle “Fontanelle” è avvincente e viene raccontata ai bambini in occasione di eventi accompagnati da guide esperte del territorio, che si svolgono in uno spazio attrezzato per accogliere i più piccoli, con giochi e tavoli dove fare merenda tutti insieme, dissetandosi con l’acqua fresca e cristallina di Sassovivo.

Assistere alla Giostra della Quintana

Di I, Sailko, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=21923664

Tra le attività e gli eventi più coinvolgenti per grandi e piccini c’è sicuramente la Giostra della Quintana.

Se decidi di prenotare il tuo viaggio in treno a Foligno per assistere a questo meraviglioso evento, tieni presente i periodi dell’anno in cui si svolge, ovvero il mese di giugno e quello di settembre.

La Quintana è la rievocazione storica dell’originaria giostra seicentesca che si disputò in città in occasione del Carnevale per risolvere una contesa d’onore tra le 5 famiglie nobili dell’epoca, che si sfidarono in Piazza Grande. Oggi, adulti e bambini possono assistere all’avvincente gara che si tiene nel “Campo de li Giochi”: una sfida tra i cavalieri che rappresentano i 10 rioni in cui è divisa la città, a contendersi l’ambito Palio.

Una grande festa medievale, insomma, appuntamento imperdibile per chi ha in programma di trascorrere un bel weekend a Foligno con i bambini, con andata e ritorno in treno.

Ultimo aggiornamento 3 Febbraio 2021
Weekend a Foligno con i bambini
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Acquista il tuo biglietto

Altre idee di viaggio