Arte e Cultura Itinerari

Visitare la Campania in treno storico: tutti gli itinerari

Sogni di visitare la Campania in treno storico? Fondazione FS italiane e Trenitalia ti portano a bordo di alcuni tra i treni storici più belli del sud.
Home » Visitare la Campania in treno storico: tutti gli itinerari
CoppieDa soloFamiglie con bambiniIn gruppo Itinerari

Sogni di visitare la Campania in treno storico? Fondazione FS italiane e Trenitalia ti portano a bordo di alcuni tra i treni storici più belli del sud, alla scoperta delle antiche tratte ferroviarie che percorrono un pezzo di storia e di cuore del nostro Paese.

Un patrimonio delle Ferrovie italiane tutelato e messo a disposizione di tutti, che oltre a un parco di rotabili antichi di 400 mezzi, fondi archivistici e bibliotecari, apre le porte di alcuni bellissimi musei, come quello di Pietrarsa.

Non resta che scegliere l’itinerario storico che fa per te!*

Pietrarsa Express

Foto Archivio Fondazione FS

Pronto a viaggiare sulla prima linea ferroviaria in Italia? Il Pietrarsa Express è il treno storico che dal centro di Napoli ti porta direttamente al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa.

Sei arrivato a Napoli con le Frecce o sei titolare di CartaFRECCIA? Potrai visitare il museo con apposite agevolazioni.

Goditi un’esperienza d’altri tempi a bordo delle carrozze “Centoporte”, così chiamate per le tante aperture sulla fiancata, trainate da una coppia di locomotive elettriche E626. L’odore del legno originale dei sedili ti riporta indietro nel tempo, al 1839, anno in cui venne inaugurata la prima linea ferroviaria d’Italia, voluta da Ferdinando II di Borbone: la tratta Napoli‐Portici.

Pietrarsa, destinazione del nostro viaggio, è sede del Museo Nazionale Ferroviario. In posizione panoramica, tra il Golfo di Napoli e il Vesuvio, il museo offre ai visitatori 36000 metri quadrati di esposizione con riproduzione fedele della Bayard, il treno inaugurale della Napoli-Portici; la carrozza reale costruita nel 1929 per le nozze di Umberto II di Savoia e Maria Josè; numerose locomotive a vapore, diesel ed elettriche, oltre alle più innovative esperienze in 3D.

Archeotreno Campania

Foto Archivio Fondazione FS

Se l’archeologia è la tua passione e non vedi l’ora di ammirare le ultime scoperte di Pompei, l’Archeotreno Campania è l’itinerario che fa al caso tuo!

Un itinerario alla scoperta dei tesori archeologici di Pompei e Paestum, siti Unesco, direttamente da Napoli. Viaggiare a bordo dell’Archeotreno Campania significa godersi la bellezza del litorale vesuviano: il vulcano domina il paesaggio alla tua sinistra, mentre sulla destra scorre il Golfo di Napoli.

L’antica città romana di Pompei è ancora oggi un tripudio di case affrescate, botteghe ed edifici pubblici perfettamente conservati sotto la cenere dell’eruzione da oltre duemila anni. Il sito di Paestum, celebre per i templi dorici che ne testimoniano l’origine greca, conserva anche un bellissimo anfiteatro e le mura di cinta.

Reggia Express

Foto Archivio Fondazione FS

Un’esperienza da re sul Reggia Express! Il breve tratto ferroviario che collega Napoli a Caserta è l’itinerario giusto per chi vuole visitare la Campania in treno storico sulle tracce dei re di Napoli.

Un viaggio nel tempo che ci riporta alla metà del XVIII secolo, tra le sale sontuose e i giardini monumentali della Reggia di Caserta, il palazzo reale borbonico noto come “la Versailles italiana”. Un lusso che inizia già a bordo del treno Reggia Express: antiche carrozze “Centoporte” e “Corbellini”, rispettivamente degli anni ’30 e ’50, rimesse a lucido per l’occasione, con panche con poggiatesta imbottito.

Irpinia Express

Foto Archivio Fondazione FS

L’itinerario sulla ferrovia storica Avellino-Rocchetta include diverse tappe, a seconda degli eventi che hanno luogo nei borghi del territorio irpino durante i diversi periodi dell’anno: sagre, rievocazioni, festival e tanti appuntamenti con la tradizione rendono questo viaggio un’esperienza sospesa tra passato e presente, a stretto contatto con la natura.

A questo proposito, Irpinia Express è concepito per consentirti di percorrere alcuni tratti a piedi, per un trekking paesaggistico, e risalire a bordo in qualunque momento.

Sannio Express

Foto Archivio Fondazione FS

Concludiamo i nostri itinerari sui treni storici lungo la Ferrovia del Sannio, che unisce Campania e Molise, da Benevento a Campobasso.

A bordo del Sannio Express si attraversa un territorio incontaminato, ricco di attrattori turistici. Tra le tappe intermedie da visitare, l’antico borgo di Pietrelcina, luogo natale di padre Pio, e i caratteristici centri di Fragneto Monforte, noto per il Festival Internazionale delle Mongolfiere, Santa Croce del Sannio e Morcone.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com

Ultimo aggiornamento 5 Febbraio 2021
Visitare la Campania in treno storico: tutti gli itinerari
Ti è piaciuto questo contenuto?
17
0

Acquista il tuo biglietto

Altre idee di viaggio

Eventi

Visita Guidata

Il Castello dei 5 sensi


Dall’1 al 15 agosto 2021, a Castel dell’Ovo, reading, performance teatrali, momenti musicali, laboratori per l’infanzia, visite teatralizzate. Il Castello […]
Dettagli
Mostra

Napoletani di Partenope


Mostra fotografica “Napoletani di Partenope” di Maurizio Leonardi Dal 30 luglio al 27 agosto al PAN | Palazzo Arti Napoli […]
Dettagli
Inaugurazione

Riapre il Museo dei Misteri di Campobasso


il Museo dei Misteri di Campobasso riapre al pubblico da lunedì 18 gennaio 2021, dal lunedì al venerdì dalle 16.00 […]
Dettagli
Visita Guidata

In bici da Monza a Caserta


Dalla Reggia di Monza a quella di Carditello in ciclovia, dal 31 luglio al 7 agosto 2021. Il nuovo itinerario […]
Dettagli
Mostra

I Gladiatori


L’esposizione al MANN raccoglierà circa 160 opere nel Salone della Meridiana dall’8 marzo. Sei le sezioni in cui è articolato […]
Dettagli
Festival

25° Festival del Teatro Popolare di Campobasso


Il Festival Nazionale del Teatro Popolare, toccando il prestigioso traguardo dell’edizione numero venticinque. Cinque spettacoli, dal 30 luglio al 6 […]
Dettagli