Viilla Angarano (Ville Palladiane – Sito UNESCO)

Originariamente concepita da Andrea Palladio intorno al 1548, solo le ali laterali furono costruite su progetto del celebre architetto,  mentre il corpo centrale è opera di Baldassare Longhena, nel Seicento. L’edificio è inserito tra i Patrimoni dell’Umanità UNESCO, assieme alle altre ville palladiane del Veneto. La parte centrale della facciata culmina in un frontone con spioventi ad arco spezzato, reggenti due statue laterali più una centrale su un piedistallo.

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Viilla Angarano (Ville Palladiane – Sito UNESCO)
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto