Teatro Raffaello Sanzio

Venne eretto sulla parte superiore del bastione della Rampa. L'inizio dei lavori di costruzione si data al 1845, per concludersi nel 1853. La decorazione interna fu affidata a Raffaele Antonioli da Gubbio, che si occupò di affrescare il soffitto della sala, mentre Francesco Serafini decorò il sipario con una scena raffigurante la Gloria d'Urbino, e Romolo Liverani ebbe l'incarico di realizzare le scenografie. L'atrio è ornato da due busti marmorei, uno dei quali raffigura Raffaello Sanzio, opera di Carlo Finelli del 1853. Tra il 1977 e il 1982, l'edificio fu sottoposto a radicale ristrutturazione, ad opera dell'architetto Giancarlo De Carlo.

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Teatro Raffaello Sanzio
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto

Eventi

Festival musica da camera
Festival

Festival Musica da Camera


Torna la musica al Palazzo Ducale di Urbino con il “Festival Musica da Camera” dal 18 settembre 2022 al 7 […]
Dettagli