Sacro Monte di Domodossola (Sito UNESCO)

Il Sacro Monte di Domodossola fa parte del gruppo dei Sacri Monti alpini inseriti nei Patrimoni dell’Umanità UNESCO: Nel 1656, due frati cappuccini scelsero il colle Mattarella, che sovrasta Domodossola, per farlo diventare un luogo che ospitasse il Sacro Monte Calvario. Nacque così una serie di dodici cappelle con un apparato decorativo di statue ed affreschi, che rappresentano le stazioni della Croce e tre cappelle che illustrano la Deposizione dalla Croce, il santo Sepolcro e la Resurrezione. In cima al colle è posto il santuario ottagonale della Santa Croce, la cui costruzione iniziò nel 1657.

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Sacro Monte di Domodossola (Sito UNESCO)
Ti è piaciuto questo contenuto?
2
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto

Eventi

Nel segno delle donne. Tra Boldini, Sironi e Picasso
Mostra

Nel segno delle donne. Tra Boldini, Sironi e Picasso


In virtù della partnership che il Museo Bagatti Valsecchi ha siglato con i Musei Civici Gian Giacomo Galletti di Domodossola, […]
Dettagli