Recicle (D’Agostino Diego)

Il lavoro è una riproposizione del toroide, forma presente nelle strutture che compongono l’Universo, siano esse, un atomo, un essere vivente, un pianeta, una Galassia o l’universo stesso.  L’opera, creata attraverso delle  forme circolari che si susseguono ad una distanza sempre costante, vuole sottolineare la capacità dell’Universo di RICICLARE l’energia presente in esso, facendola fluire attraverso dei cicli che si ripetono periodicamente nel tempo. Questo fenomeno si ripercuote anche sulla Terra, attraverso il succedersi delle stagioni, il trascorrere della vita e del tempo, regolando l’evoluzione del tutto.

Storia del luogo:

Frazione che fa parte delle storiche di Marano, paese costituitosi non come un unico centro storico ma con “case sparse” dette “Torri”. La strada provinciale Annunziata-Bisciglietto fu realizzata nel 1956 su progetto dell’Ing Morrone.

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Recicle (D’Agostino Diego)
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto