Pinacoteca civica di Palazzo Volpi

Le Civiche Raccolte d'Arte di Palazzo Volpi, imponente edificio seicentesco, fanno parte del circuito "Musei Civici di Como". Il percorso espositivo ha uno svilupppo cronologico: il nucleo più importante della collezioa si trova al pianterreno, dove sono ospitate la Sezione medievale, che include importanti cicli di affreschi e sculture altomedievali con uno sguardo sulla città e il territorio, e la Sezione rinascimentale, dove trovano spazio i ritratti degli "uomini illustri" provenienti dal Museo "P. Giovio". Il primo piano è dedicato ai dipinti locali dal XVI al XIX secolo; il secondo piano ospita, invece, le collezioni d'arte del XX secolo, con particolare riguardo all'Astrattismo comasco e alle opere di Antonio Sant'Elia, Manlio Rho e Mario Radice.

Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
Pinacoteca civica di Palazzo Volpi
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto