Palazzo De Nobili

Situato nella zona sud-est del centro storico, è sede del Comune dal 1863. L'originario Palazzo patrizio fu fatto costruire, nei primi anni dell'Ottocento da Emanuele De Nobili. L'edificio accolse con grande sfarzo Giuseppe Bonaparte. Il Palazzo, divenuto sede ufficiale del Governo cittadino, venne ingrandito e abbellito. Gli elementi di maggiore pregio sono la Sala del Consiglio, decorata dagli affreschi di Tarcisio Bedini che riprendono alcuni momenti centrali della storia cittadina; il Salone di Rappresentanza che, abbellito da stucchi e da un soffitto a cassettoni in legno al centro del quale spicca lo stemma della città (opera del pit­tore catanzarese Guido Parentela), ospita una galleria di ritratti a olio dei sindaci, alcuni dei quali firmati da Cefaly, Pileggi e Parentela; la Sala delle Commissioni, con affreschi del maestro Sandro Russo (1995).

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Palazzo De Nobili
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Acquista il tuo biglietto

Altre idee di viaggio

Eventi

Mostra

Scendeva simile alla notte


Il Complesso Monumentale del San Giovanni ospita una mostra dell’artista Lorenzo Bruschini, dal 21 ottobre al 12 dicembre, ispirata al […]
Dettagli
Mostra

Il disegno non ha tempo


Il Museo MARCA di Catanzaro ospita la grande personale di Omar Galliani dal 9 ottobre al 31 dicembre. Un maestro […]
Dettagli