Palazzo Borea D’Olmo

Palazzo Borea d'Olmo è uno dei più importanti edifici barocchi della Liguria occidentale. Fu costruito a più riprese a partire da un nucleo tardomedievale, fino ad assumere l'attuale fisionomia. I prospetti sono caratterizzati da un ampio cornicione rinascimentale; sulle facciate sud e ovest si aprono due portali in marmo sormontati dalle statue della "Vergine con il Bambino" e "San Giovanni Battista", opere di  Fra' Giovanni da Montorsoli (1507-1563), allievo di Michelangelo. L'atrio monumentale, in stile genovese, presenta colonne e balaustre in marmo, una breve scalinata e una copertura a volte. L'interno, sede museale, è arricchito da affreschi e decorazioni di Maurizio Carrega (1737 – 1818) e Giovanni Battista Merano. Da notare una minuscola cappella con altare marmoreo e statua della Vergine Immacolata dello scultore Giacomo Antonio Ponsonelli.

Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
Palazzo Borea D’Olmo
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto