Museo "La casa del Tibet"

Inaugurato dal Dalai Lama nel 1999, annovera fra il proprio patrimonio abiti, arredi, ceramiche, statue e strumenti musicali che testimoniano i molteplici aspetti della cultura tibetana, realizzando un percorso ricco di suggestione alla scoperta della vita quotidiana, della religione e delle tradizioni di questo popolo. Riveste notevole interesse la documentazione fotografica di cui fanno parte le fotografie originali in bianco e nero della collezione di Fosco Maraini, il maggiore tibetologo italiano, scattate in Tibet nel 1937 e nel 1948, e le immagini del fotografo e giornalista indiano Vjray Kranti, dedicate all’esodo tibetano.

Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
Museo "La casa del Tibet"
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto