Museo della Civiltà Contadina e Artigiana

La prima sala del Museo conserva reperti archeologici ritrovati nel territorio andrettese; in quelle successive, sono ricostruiti gli ambienti domestici e lavorativi caratteristici del luogo: lo spazio del contadino espone un aratro in legno e ferro e numerosi altri attrezzi usati nei campi, inclusi quelli per la produzione del vino. La Sezione "Vita quotidiana", conserva attrezzi per l’uccisione dei maiali; un "Angolo del maniscalco", dove è possibile vedere uno scanno e i vari ferri usati per ferrare; un "Angolo del falegname" e "del calzolaio".

Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
Museo della Civiltà Contadina e Artigiana
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto