Museo del lavoro contadino e scienza della terra

Il Museo del lavoro contadino è sorto nel 1982 per iniziativa del Comune in collaborazione con l’Istituto di Storia dell’Università di Urbino. Attualmente è sistemato in vari locali al piano terra del castello dei Conti Oliva (sec. XV) ed è organizzato in sezioni: ciclo del grano, casa colonica, e artigianato rurale.  Al primo piano è allestito il Museo di Scienze della Terra, sorto dalla donazione del prof. Renzo Pieruccini e comprendente circa 4.000 pezzi esposti secondo un percorso che parte dalla Terra, continua con i minerali e le rocce.

Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
Museo del lavoro contadino e scienza della terra
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto