MUSEO ARCHEOLOGICO DI LENTINI

I materiali della necropoli di cava S.Aloe (S. Eligio) sono custoditi nel Museo Archeologico di Lentini.
In questo Museo hanno trovato esposizione con nuovi apparati didattici ed espositivi i materiali provenienti da scavi effettuati nel comprensorio lentinese e di collezioni private.  Sono presentati i materiali dal villaggio della Metapiccola e quelli delle necropoli di Cava Ruccia e Cava S. Aloè (S. Eligio). Sono stati anche esposti i più antichi materiali importati e prodotti localmente della colonia calcidese di Leontinoi, i materiali dall’area dell’abitato e dalle aree sacre sia urbane che periurbane. Adeguata collocazione hanno avuto i materiali delle collezioni che includono i due famosi crateri già di proprietà comunale e quelli delle collezioni Benventano e Santapaola. Ampio sviluppo espositivo hanno i materiali delle necropoli di Leontinoi, dall’epoca arcaica a quella ellenistica. Lo sviluppo espositivo si conclude con i materiali e l’apparato didattico relativi al periodo medievale, che costituisce un altro capitolo importante della storia di Leontinoi.
Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
MUSEO ARCHEOLOGICO DI LENTINI
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto