Maison Tavel

Edificio storico di Ginevra, tra gli esempi più importanti di architettura medievale svizzera. L'originale, del 1303, venne distrutto da un incendio e in seguito ricostruito da una famiglia nobiliare locale, i Tavel, che diedero al palazzo le sembianze di un castello fortificato. L'edificio attuale presenta vari strati architettonici, il più riconoscibile dei quali è quello della facciata, del diciassettesimo secolo. Sul retro, si apre un cortile che funge da accesso a una cantina del ‘300. All'interno del Palazzo è esposta una collezione storica che documentata la vita quotidiana della città dal medioevo alla metà del diciannovesimo secolo. Di grande interesse la sala contenente la mappa di Ginevra dell’ampiezza di 35 metri quadrati.

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Maison Tavel
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto