Gipsoteca "Libero Andreotti"

Il museo contiene 230 opere provenienti direttamente dallo studio dello scultore pesciatino Libero Andreotti (1875-1933) e documenta esaurientemente tutto l’arco produttivo dell’artista. Dal luglio del 1997 al piano terreno del Palazzo è esposta la donazione Bice Bisordi. Dal luglio 1998 è stata aperta una nuova sala dedicata ad allievi e collaboratori di Libero Andreotti quali: Antonio Berti, Lelio Gelli, Agostino Giovannini, Delio Granchi, Bruno Innocenti, Giannetto Mannucci, Raffaello Salimbeni.

Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
Gipsoteca "Libero Andreotti"
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto