Giardino Ibleo

Il Giardino Ibleo è il più antico dei quattro giardini principali di Ragusa. La Villa di Ragusa Ibla fu costruita nel 1858 per iniziativa di alcuni nobili locali e di buona parte del popolo che lavorò gratuitamente alla realizzazione dell'opera. Sorge su uno sperone di roccia che si affaccia sulla vallata dell'Irminio. L'ingresso è costituito da un magnifico viale fiancheggiato da numerose palme con panchine ben scolpite, colonne con vasi in pietra scolpiti in forme diverse e un'elegante balconata con recinzione in calcare. Imponente, al centro della Villa, il Monumento ai Caduti della Grande Guerra. Il Giardino ospita la Chiesa di San Vincenzo Ferreri, di San Giacomo e dei Cappuccini. Nei pressi del Giardino, gli scavi archeologici dell'antica Hybla.

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Giardino Ibleo
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto

Eventi

Caravaggio
Mostra

Caravaggio – Ultimo Approdo


Prederà il via giorno 13 maggio 2022, alla Chiesa della Badia di Ragusa, la mostra “Caravaggio – Ultimo approdo” che […]
Dettagli