Galleria Vittorio Emanuele III

La Galleria Vittorio Emanuele III venne progettata da Camillo Puglisi Allegra, tra il 1924 e il 1929. Unica nel suo genere nel Meridione, insieme alla Galleria Umberto I di Napoli, sfoggia decorazioni ispirate al Settecento siciliano, opera di Antonio Bonfiglio ed Ettore Lovetti. Esempio di uno stile liberty eclettico, tipico nella città dopo il terremoto del 1908, la Galleria è delimitata da grandi edifici pubblici che si affacciano sulla circolare Piazza Antonello (Palazzo delle Poste, Palazzo della Provincia e Palazzo del Municipio). Al suo interno si trovano numerosi locali, molto in voga tra i giovani e frequentati soprattutto la sera e nel fine settimana. Nel 2000, la Galleria è stata dichiarata "Bene d'Interesse Storico-artistico".

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Galleria Vittorio Emanuele III
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto