Convento della Maddalena

Si trova a poca distanza dal fiume Sangro, e fu convento Frati Minori Osservanti, sorto nella metà del XV secolo.

La struttura del convento posta su due livelli, si sviluppa attorno al chiostro quadrato sul quale si apre un portico ad arcate a tutto sesto e pozzo centrale, mentre gli affreschi sulle pareti sono del XVII secolo, riguardanti la vita di San Francesco d’Assisi e Sant’Antonio di Padova.

La chiesa ha sulla facciata un rosone lavorato in pietra con lo stemma della famiglia d’Avalos del Vasto, e un portale a tutto sesto con lunetta, nello stile tardo romanico. L’interno a navata unica ha nove altari.

Ultimo aggiornamento 3 Marzo 2021
Convento della Maddalena
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto