Castello di Rovereto

Svetta sul dosso roccioso chee sovrasta l'odierna Piazza Podestà e trova le sue origini nel XIV secolo, quando i Castelbarco decisero di realizzare un presidio del loro potere feudale. La Fortezza fu poi occupata dalla Serenissima nel 1416, che ne mutò completamente l'assetto medievale: ai veneziani, sotto la direzione degli architetti Giacomo Coltrino e Bartolomeo d'Alviano, si deve infatti l'odierna forma poligonale e i suoi prevalenti tratti militari, i camminamenti, la cinta muraria e i bastioni, il fossato, il pozzo d'assedio e i grandiosi torrioni Marino, Malipiero e Coltrino. Nella seconda metà del XVII secolo la Fortezza perse importanza, subendo pesanti rimaneggiamenti.

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Castello di Rovereto
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto

Eventi

Arte e Eros. Klossowski, Molinier, Bellmer, Rama
Eventi

Arte e Eros. Klossowski, Molinier, Bellmer, Rama


“Arte e Eros. Klossowski, Molinier, Bellmer, Rama” la mostra al Mart di Rovereto dal 1 luglio al 9 ottobre 2022. […]
Dettagli
Mostra

Banksy. L’artista del presente


Per la prima volta a Trento l’attesa mostra del misterioso artista britannico, vero e proprio culto per più di una […]
Dettagli
Giuliano Vangi
Mostra

Giuliano Vangi. Colloquio con l'antico. Pisano, Donatello, Michelangelo


Il Mart di Rovereto dedica una mostra a Giuliano Vangi “Colloquio con l’antico. Pisano, Donatello, Michelangelo“, dal 1 luglio al […]
Dettagli