Biblioteca Civica Bertoliana

La più importante biblioteca della città è la Biblioteca Civica Bertoliana, attiva dal 1708. Nella sede principale di Palazzo San Giacomo dispone di 417.052 volumi. La storia della Biblioteca ebbe inizio nel 1696, quando Giovanni Maria Bertolo, nobile vicentino, decise di donare alla città la sua biblioteca di circa 9.000 volumi. Il patrimonio della sede centrale della biblioteca include 750 testate e 3.550 manoscritti. Alla gestione della Biblioteca è stato affidato, nel 1881, anche l'Archivio Storico del comune di Vicenza.

 

Ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2020
Biblioteca Civica Bertoliana
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto