Basilica di Santa Maria Asssunta

È la Chiesa principale del paese. Di origini medievali, fu riedificata in forme barocche tra il 1695 e il 1725 dall’architetto Francesco Ferradini con pianta a croce greca.

Conserva l’originaria impostazione basilicale semi ottagonale con tre navate. Ha una facciata con un portico a due ordini. Quest’ ultima è abbellita da logge di santi e da due campanili gemelli laterali. Il pregevole loggiato quattrocentesco che la circonda è stato recuperato dalla precedente chiesa demolita.

All’interno è possibile ammirare il gruppo bronzeo del Battesimo del Cristo sulla sommità del Battistero, attribuito alla scuola del Cellini, e otto grandi tele settecentesche di importanti artisti appartenenti alla scuola napoletana settecentesca: Vaccaro, De Mura, De Matteis, Cirillo.

Ultimo aggiornamento 3 Marzo 2021
Basilica di Santa Maria Asssunta
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto