Basilica di San Salvatore a Soffena

L’ex abbazia di San Salvatore a Soffena è un monumento visitabile che conserva importanti affreschi del periodo tardo gotico e del primo Rinascimento.
Situata sulla strada dei Setteponti, l’edificio, costruito nel XIV secolo dai monaci vallombrosani, è arricchito da affreschi di Bicci di Lorenzo, Liberato da Rieti, Paolo Schiavo e Giovanni di Ser Giovanni detto “Lo Scheggia”, fratello minore di Masaccio.

Ultimo aggiornamento 1 Dicembre 2020
Basilica di San Salvatore a Soffena
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Altre idee di viaggio

Acquista il tuo biglietto