Arte e Cultura Consigli di viaggio

Itinerario tra le bellezze artistiche di Siracusa

Pronti a partire con Trenitalia immersi in un itinerario tra le bellezze artistiche di Siracusa e quelle del suo mare smeraldo?
Home » Itinerario tra le bellezze artistiche di Siracusa
CoppieDa soloFamiglie con bambiniIn gruppo Consigli di viaggio

Pronti a partire con Trenitalia per una delle capitali assolute della Magna Grecia e del teatro antico? Stiamo parlando della bella Siracusa, sospesa tra sacro e profano, tra la protezione dell’amata Santa Lucia e le scoperte geniali di Archimede.

Sali a bordo dell’Intercity diretto a Siracusa*, traghetta con il servizio di Navi Veloci Blu Jet per la Sicilia e scopri i mille volti di una città dal fascino ineguagliabile.

Ti basta una passeggiata per il centro storico di Ortigia, l’isola nell’Isola, per vivere un’esperienza di grande suggestione, in un itinerario tra bellezze artistiche incorniciate da un mare smeraldo.

Diritto d’autore: rsphotography/123RF

Siracusa, una delle città più belle della Sicilia

Non è esagerato definire Siracusa una delle città più belle della Sicilia, perfetta da visitare in treno in ogni stagione dell’anno.

Sì, perché la Sicilia non è solo spiagge, mare e sole, ma offre anche svariate possibilità di conoscere meraviglie antiche, rovine dallo splendore immortale e scorci naturalistici da cartolina.

La testimonianza più importante degli antichi fasti della città è il famoso Teatro Greco, al centro del Parco Archeologico della Neapolis.

Diritto d’autore: inuella123/123RF

Il teatro è sede di una tra le rassegne più apprezzate e importanti d’Europa: il festival delle Tragedie Greche di Siracusa, appuntamento che ogni anno, nel mese di maggio, raduna migliaia di appassionati.

Un’altra caratteristica unica di Siracusa è l’isola di Ortigia, Patrimonio Unesco insieme alle Necropoli Rupestri di Pantalica: è qui che il nucleo più antico dell’abitato si dispone attorno alla leggendaria Fonte Aretusa, specchiandosi sulla superficie dell’acqua.

Da Ortigia si gode una vista meravigliosa sul Castello Maniace, tra i più noti castelli federiciani, altro luogo simbolo di Siracusa da visitare assolutamente insieme al Duomo.

Siracusa, tra arte e cultura

Diritto d’autore: Anna Lurye/123RF

L’itinerario tra le bellezze artistiche di Siracusa passa anche per le sue più note latomie, ovvero per le cave di pietra e di marmo usate per incarcerare i prigionieri di guerra.

Diverse per forma e dimensione, queste cavità caratterizzano sia l’area archeologica che l’interno della città. La più nota di tutte è il cosiddetto Orecchio di Dionisio (o Dionigi), una grotta artificiale che ricorda nella forma l’orecchio di un asino, posta proprio al di sotto del Teatro Greco.

Il nome evoca la leggenda secondo la quale il tiranno Dionisio si nascondeva all’interno della cavità per ascoltare i discorsi dei prigionieri.

Diritto d’autore: Branislav Petkovic/123RF

Ti stai chiedendo qual è il periodo migliore per organizzare il tuo viaggio in treno a Siracusa?

Gli eventi principali in città sono due: i grandiosi festeggiamenti in onore della patrona Santa Lucia, che culminano con la processione del 13 dicembre, e il citato cartellone delle Tragedie, che occupa l’intero periodo compreso tra maggio e giugno.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com

Ultimo aggiornamento 13 Febbraio 2021
Itinerario tra le bellezze artistiche di Siracusa
Ti è piaciuto questo contenuto?
95
1

Acquista il tuo biglietto

Altre idee di viaggio

Eventi

Mostra

Alfredo Pirri. Passi


Ottocento metri quadrati ricoperti di specchi calpestabili. Questa l’installazione temporanea al Castello Maniace di Siracusa, fino al 31 dicembre. Passi, […]
Dettagli
Festival

Tragedie Greche di Siracusa 2021


Al Teatro Greco di Siracusa tornano le rappresentazioni classiche con Coefore e Eumenidi di Eschilo, diretta da Davide Livermore, le […]
Dettagli