Capoluogo dell’omonima provincia di Puglia e località del Salento nota come “Città tra Due Mari”, Taranto ha origine dall’antica città greca di Taras, fondata dagli Spartani nell’VIII secolo a. C.

Si raggiunge con Frecce, Intercity e Regionali, per una vacanza in pieno stile mediterraneo*.

Dalla Stazione di Taranto si arriva a piedi sia al Porto che al centro storico, scoprendo immediatamente l’origine dell’appellativo che vuole la città bagnata dai cosiddetti Mar Grande e Mar Piccolo, nel primo dei quali sorgono le Isole Cheradi. Tra le attrazioni più suggestive c’è il cosiddetto Ponte Girevole, meccanismo unico in Europa che ne consente l’apertura al passaggio delle navi. Questo ponte collega il Borgo Nuovo al Borgo Vecchio. L’estrema propaggine dell’abitato, protesa verso il Golfo di Taranto, ospita l’imponente Castello Aragonese (o Castel Sant’Angelo), fortezza bagnata dal mare che merita certamente una visita. Per scoprire il glorioso passato magnogreco, ci spostiamo verso il centro per ammirare un altro simbolo cittadino: l’area archeologica a cielo aperto del Tempio di Poseidone (o Colonne Doriche), nei pressi del MARTA – Museo Archeologico Nazionale, uno dei musei più importanti sulla Magna Grecia. Tra gli edifici religiosi, la Cattedrale di San Cataldo rappresenta uno degli esempi più belli del Barocco Pugliese, mentre la Chiesa di San Domenico Maggiore è espressione dello stile Romanico. Non sono da meno i numerosi chiostri e conventi sparsi per il centro.

La cucina tarantina è un attrattore a sé. Connubio perfetto tra mare e terra, accosta spesso i frutti del pescato a quelli della campagna, come nel piatto tipico: riso, patate e cozze, alias la “Paella del Sud Italia”. Le Cozze alla Tarantina sono il vero “must” a tavola, accompagnate dai pregiati gamberi viola locali e un buon calice di Primitivo.

Tra gli eventi da non perdere nella città che ha dato i natali al fenomeno del Tarantismo e all’omonima danza popolare, il festival musicale estivo “Notte della Taranta”. Da vedere assolutamente anche i riti della Settimana Santa Tarantina e il famoso Palio di Taranto (8 maggio), la regata storica tra i rioni della città.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com

Eventi

L'età dell'oro
Mostra

Federico Gori. L'età dell'oro


Dall’8 Aprile 2022 all’8 Gennaio 2023, il Museo Archeologico Nazionale di Taranto – MArTA, ospiterà la mostra “L’età dell’oro” dell’artista […]
Dettagli
Matinée
Concerto

Marta in Musica - Le matinée domenicali


La rassegna concertistica “Musica al MArTA – Le matinée domenicali”, vede accanto al Museo Archeologico Nazionale di Taranto un’altra eccellenza […]
Dettagli