Monumentale città barocca, Patrimonio Unesco con le altre sette città del Barocco Siciliano, in Val di Noto, Scicli fa parte del libero consorzio comunale di Ragusa (provincia autonoma).

Dopo aver traghetto per la Sicilia a bordo di Intercity (giorno e notte), col comodo servizio treno + nave Blu Jet, prosegui per Scicli in Regionale*.

Il centro storico è un vero e proprio gioiello, set a cielo aperto di vari film per il cinema e la tv (tra i quali, Il commissario Montalbano, serie tv tratta dai romanzi di Andrea Camilleri). La via Mormino Penna è un susseguirsi di monumentali edifici settecenteschi, come Palazzo Beneventano, capolavoro del genio creativo tardo-barocco, il neoclassico Palazzo Bonelli-Patanè e la meraviglia Liberty dell’Antica Farmacia Cartia, oggi museo. Tra le decine di chiese riccamente scolpite e decorate: il Duomo di San Matteo, sull’omonimo colle, simbolo della città; la Chiesa di San Giovanni Evangelista, con la facciata concavo-convessa, e la Chiesa di San Bartolomeo, tra i monumenti più importanti di Scicli, con la facciata disposta su tre ordini.

Da non perdere le aree archeologiche e le grotte negli immediati dintorni e le frazioni marine, prima tra tutte Donnalucata. Tra i prodotti locali da assaggiare, il dolce tipico noto come Testa di Turco: a forma di turbante di pasta sfoglia, ripieno di ricotta vaccina locale.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com