Capoluogo del comprensorio del Burgraviato, nella provincia autonoma di Bolzano, in Trentino Alto Adige, la città di Merano si trova alla confluenza di quattro importanti valli (Venosta, Passiria, d’Adige e d’Ultimo) ed è famosa in tutto il mondo per le sue terme e per i Mercatini di Natale.

Merano si raggiunge a bordo del Regionale*.

Considerata luogo di cura sin dal XIX secolo, Merano ha un’antica tradizione turistica legata al benessere e apprezzata da personalità celebri del mondo della cultura e dai regnanti: qui, ad esempio, erano soliti trascorrere le loro vacanze l’imperatrice Sissi e lo scrittore Franz Kafka. A Merano si trova anche il Museo Provinciale del Turismo “Touriseum“, ospitato nelle sale del Castel Trauttmansdorff, al quale è annesso anche un Giardino Botanico tra i più belli d’Italia. Tra i luoghi di culto da visitare: il Duomo di San Nicolò, la Cappella di Santa Barbara e la Chiesa di Santo Spirito, oltre alla Sinagoga della locale comunità ebraica. Rappresentativo del glorioso passato termale, l’imponente Kurhaus in stile Liberty, opera dell’architetto viennese Friedrich Ohmann.

Cosa fare in città? Ovviamente concedersi la salubrità dei trattamenti presso le nuove Terme di Merano; poi, fare una delle tante passeggiate naturalistiche, scegliendo tra diversi percorsi: la più famosa è la Passeggiata Tappeiner.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com