Posta al centro del Tavoliere delle Puglie, Foggia, capoluogo di provincia, rappresenta il centro di riferimento della storica regione della Capitanata. Raggiungi la città con Frecce, Intercity e Regionali e scopri le sue bellezze, la cucina tipica e gli eventi*.

Sede della Fiera Internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia, Foggia è da sempre un importante nodo stradale e ferroviario, oltre che meta finale degli antichi tratturi della transumanza pugliese.

La Stazione di Foggia si trova a due passi dalle principali attrazioni del centro storico, che si svelano imboccando Corso Garibaldi. L’itinerario urbano è raccolto: in una manciata di metri incontriamo alcuni monumenti ed edifici simbolo, come la famosa Fontana del Sele, i Quartieri Settecenteschi, tante chiese in stile Barocco e palazzi Liberty. Il Palazzo della Dogana è il punto di ingresso al nucleo più antico della città che, devastata dai terremoti e dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, è riuscita a conservare intatte le principali testimonianze del suo passato, come la Cattedrale e l’Arco di Federico II.

Il centro storico è anche il posto migliore in cui assaggiare le specialità locali, consapevoli che la provincia di Foggia è uno dei principali produttori di grano italiano, dunque la cucina foggiana è maestra in pane e pasta freschi, a partire dall’acquasale (pane raffermo condito), per proseguire con le tipiche orecchiette e i cavatelli con il pesce.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com