Città regale per eccellenza, Caserta, capoluogo dell’omonima provincia campana (storica Terra del Lavoro), è nota in tutto il mondo per ospitare la sfarzosa Reggia di Caserta. La città si raggiunge facilmente a bordo di Frecce e Regionali*.

La reggia, simbolo di Caserta, costituisce un prezioso sito Unesco, assieme al Complesso di San Leucio, l’Acquedotto Carolino e il Duomo di Casertavecchia, altri tre luoghi da non perdere durante una visita in città. La storia della reggia ha inizio nel 1750, quando Carlo di Borbone designa l’agro casertano centro ideale del nuovo Regno di Napoli. Un progetto ambizioso, che farà dell’antico Palazzo degli Acquaviva una nuova Versailles: l’opera di Luigi Vanvitelli si concretizza nella realizzazione dello splendido Palazzo Reale e nel Parco della Reggia, che si estende a perdita d’occhio per una superficie di 120 ettari, tra fontane monumentali e giochi d’acqua. All’interno, il Museo della Reggia di Caserta, risultato di una serie di allestimenti iniziati nel 1919, con Biblioteca Palatina e l’Archivio Storico.

La visita prosegue nel centro storico della città, la cosiddetta Casertavecchia, il delizioso borgo medievale ai piedi dei Monti Tifatini interamente dichiarato Monumento Nazionale (a 10 Km dal centro della città moderna). Qui è possibile ammirare la bellissima Cattedrale di San Michele e il Castello, col maschio che si distingue quale simbolo architettonico del borgo: Torre Falchi, con i suoi 30 m di altezza, è la seconda torre più alta d’Europa dopo quella francese di Aigues-Mortes.

Torniamo in città per assaggiare i piatti tipici della cucina locale: se i primi e i secondi a base di ragù e carni di cacciagione richiamano le leccornie di re Ferdinando, le minestre e le zuppe, così come la prelibata Mozzarelle di Bufala Campana DOC, esprimono l’antico legame agropastorale col territorio.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com

Eventi

il piccolo principe
Mostra

Il piccolo Principe. Giuseppe Sanmartino alla Reggia di Caserta


Dal 27 maggio all’11 settembre 2022 la mostra “Il piccolo Principe. Giuseppe Sanmartino alla Reggia di Caserta”. La mostra prende […]
Dettagli