Tra le più belle città del Mediterraneo, il capoluogo della Puglia noto come la “Città di San Nicola” è uno gioiello tutto da scoprire. Trenitalia ti porta a Bari con Frecce, Intercity (giorno e notte) e Regionali*.

Anello di congiunzione tra Oriente e Occidente, la città ha saputo fare del proprio centro storico un punto di forza e riscatto, tanto che oggi Bari Vecchia è il nodo di partenza di una visita davvero affascinante. Bari, la città che dall’alto appare in forma d’aquila, con le “ali spiegate” verso le Murge, ripone la sua anima autentica nel primo nucleo abitato: il Quartiere San Nicola. Un labirinto di pietra bianca fatto di vicoli, arcate, portali, chianche, pittoreschi balconi fioriti e scorci sul mare. Da visitare, la splendida Basilica di San Nicola, capolavoro del Romanico Pugliese, la Cattedrale di San Sabino e il celebre Castello Normanno-Svevo, fatto edificare da Federico II su precedenti fortificazioni. Piazza del Ferrarese apre il centro storico al Porto Vecchio, l’ingresso cittadino che guarda il mare, adiacente a Piazza Mercantile, antico centro dei commerci su cui oggi affacciano il Palazzo del Sedile e la Torre dell’Orologio.

Imperdibile l’itinerario alla scoperta di Bari Sotterranea, un percorso da fare anche in notturna, alla scoperta delle antiche stratificazioni del centro, dalla Preistoria ai giorni nostri.

Dopo la visita è d’obbligo assaggiare le tipiche orecchiette alle cime di rapa. Dove? Direttamente in casa delle massaie che le fanno a mano, sul momento. Quando visitare Bari? La città offre eventi e suggestioni in ogni stagione. Una delle occasioni migliori è la famosa “Fiera del Levante”, dal 1930 una delle più importanti del Mediterraneo.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com