Bardonecchia

Bardonecchia

È una delle località sciistiche di montagna più belle del Piemonte, parte della Città Metropolitana di Torino.

La skiarea di Bardonecchia include i comprensori del Colomion-Les Arnauds e del Melezet, con caratteristiche diverse e complementari tra loro.

Raggiungere Bardonecchia in treno è comodo ed ecologico in ogni periodo dell’anno, sia che tu decida di andarci per la settimana bianca, che per godere le bellezze del territorio in tutte le stagioni, direttamente con le Frecce dalle principali città italiane*.

Orgogliosa della propria identità, Bardonecchia espone il proprio motto sotto lo stemma comunale: “Seigneur de soi même”. L’identità locale si rispecchia nell’arte dei manufatti lignei e in pietra, ma non mancano esempi di architettura di rilievo continentale, come l’antico campanile romanico della Chiesa Parrocchiale di Sant’Ippolito, o la Tour d’Amoun, parte di uno dei castelli signorili della famiglia De Bardonisca.

Splendide le architetture tipiche di montagna, provviste di stalla e cucina al pianterreno, il tetto in losa locale. Custode della vita contadina e montana, il Museo Civico, espone le testimonianze della cultura materiale del vecchio borgo. Da non perdere una visita al Forte Bramafam, altra sede museale.

Scopri le eccellenze gastronomiche e artigianali a marchio DE.CO., a partire dal rinomato Miele della Conca di Bardonecchia, prodotto solo da nettare bottinato al di sopra dei 1300 metri, passando per la Soupe grasse, la sostanziosa zuppa locale. Il marchio identifica anche uno dei prodotti di artigianato artistico: il tradizionale “Grappolo della Scuola del Melezet”, un pannello in legno intagliato in forma di ghirlande di fiori e frutti.

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com