Made in Italy e Tendenze Consigli di viaggio

Alla scoperta delle Alpi Apuane e del loro marmo

C’è un pezzo d’Italia incastonato in una delle pietre più pregiate al mondo. Trenitalia ti porta nel cuore immacolato delle Alpi Apuane!
Home » Alla scoperta delle Alpi Apuane e del loro marmo
CoppieDa soloFamiglie con bambiniIn gruppo Consigli di viaggio

C’è un pezzo d’Italia incastonato in una delle pietre più pregiate al mondo, nel fianco di una montagna che guarda al Mar Tirreno.

Trenitalia ti porta nel cuore immacolato delle Alpi Apuane, a bordo di Intercity e Regionali diretti in Versilia*.

Un viaggio in treno in questo territorio è vario e affascinante: dalle stazioni di Massa, Carrara e Forte dei Marmi ci si ritrova in poco tempo tra le cave, raggiungibili in autonomia con i bus e i taxi locali (oppure con i tour organizzati, con guide autorizzate del posto).

Il marmo apuano: estrazione e lavorazione

Di MyVideoimage.com/Shutterstock

Il marmo apuano, in particolare il marmo di Carrara, si estrae da alcune delle cave più importanti al mondo.

Una visita guidata al ventre della montagna equivale a fare un viaggio al centro della Terra, che emoziona grandi e piccini!

L’escursione si svolge nei suggestivi bacini marmiferi di Colonnata, Torano e Fantiscritti, ovvero le tre principali località estrattive lungo il tracciato dell’ex Ferrovia Marmifera.

L’itinerario attraversa i Ponti di Vara e le maestose gallerie scavate nella roccia, alla scoperta delle antichissime cave di epoca preromana.

Di cate_89/Shutterstock

Qui si estraggono i grandi blocchi di marmo bianco che, sin dai tempi di Giulio Cesare, hanno fatto la storia dell’arte e dell’architettura universale, rendendo celebre il marmo apuano in tutto il mondo, tra le lavorazioni vanto del Made in Italy.

Sulla sua superficie si sono posate le mani e il genio di Michelangelo, Leonardo Da Vinci e Antonio Canova, che lo hanno plasmato in forma di opere d’arte.

Fino alla metà del XX secolo i blocchi venivano trasportati a valle con il pericoloso metodo della lizzatura, che prevedeva il trasporto su carri trainati dai buoi.

La rievocazione storica della lizzatura si tiene ogni anno, a Carrara, nel mese di agosto.

Gita tra le città dei marmi

Di ArTono/Shutterstock

Le città di Massa, Carrara e Forte dei Marmi recano impresse nella loro storia le tracce dello scalpello.

Sai qual è, ad esempio, l’emblema della città di Carrara?

Una ruota col motto latino Fortitudo mea in rota: “la mia forza è nella ruota”, con riferimento a quella del carro usato per trasportare i marmi giù dalle Apuane.

Dalle Alpi al mare è un attimo e anche la costa sembra plasmata dal marmo: questo bel tratto di litorale, infatti, luccica dei piccoli granelli candidi scivolati giù dalla montagna alle sue spalle.

Diritto d’autore: lorenzobovi/Shutterstock

La pausa pranzo da non perdere? Una degustazione del principe indiscusso della gastronomia carrarese: il Lardo di Colonnata IGP, una delizia per il palato!

Grazie a un procedimento di lunga stagionatura, proprio all’interno delle conche di marmo, il lardo riduce al minimo il cosiddetto “colesterolo cattivo” e si trasforma in una bontà da gustare senza troppi sensi di colpa.

Di Alessandro Colle/Shutterstock

Dalla città di Carrara ci spostiamo in Intercity o Regionale in quella “gemella” di Massa, con la quale, fino al Cinquecento, costituiva il Ducato di Massa-Carrara.

Qui visitiamo la Rocca Malaspina, la fortezza al centro della città che dal XII secolo trabocca di storie e leggende: su tutte quelle della Marchesa Pallavicini e del fantasma di Bianca Maria Aloisia.

Di alessia_penny90/Shutterstock

Infine, una sosta sulle spiagge lunghe, dorate e attrezzate del litorale apuano, dove la regina del divertimento e shopping di lusso è certamente Forte dei Marmi.

Scopri tutti i consigli di viaggio di Trenitalia e i tour alle città del Made in Italy!

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com

Ultimo aggiornamento 28 Luglio 2021
Alla scoperta delle Alpi Apuane e del loro marmo
Ti è piaciuto questo contenuto?
0
0

Acquista il tuo biglietto

Altre idee di viaggio