Arte e Cultura Consigli di viaggio

5 luoghi da visitare assolutamente a Roma

Un itinerario imperdibile per ammirare i 5 posti più belli di Roma, tutti nel cuore della città e tutti Patrimoni Unesco. 
Home » 5 luoghi da visitare assolutamente a Roma
CoppieDa soloFamiglie con bambiniIn gruppo Consigli di viaggio

Tutte le strade portano a Roma? Anche tutti i binari! 

Raggiungere la Capitale non è mai stato così facile. Con Frecce e Intercity in partenza dalle principali città italiane* programmare le tue vacanze romane è davvero rapido, ecologico e confortevole.

Arrivato alla stazione di Roma Termini ti basterà seguire questo semplice itinerario per ammirare anche a piedi i 5 luoghi da visitare assolutamente a Roma, tutti nel cuore della città e tutti Patrimoni Unesco. 

Punto di partenza è la Stazione Termini: da qui puoi scegliere se prendere la metro, un bus, i nostri servizi convenzionati o incamminarti a piedi, attraversando Piazza dei Cinquecento, direttamente all’uscita principale.

Colosseo

Se opterai per un trekking urbano nella Capitale, la strada più semplice e conveniente da imboccare è via Cavour, alla tua sinistra. Percorrendola tutta, nel giro di una ventina di minuti il Colosseo, prima tappa della nostra “top 5”, ti apparirà in tutta la sua magnificenza.

Posto nel cuore archeologico di Roma, l’Anfiteatro Flavio, lo stadio romano più bello del mondo, mantiene intatto il proprio fascino da millenni. Eretto nel I secolo d. C. per volere della dinastia Flavia, il Colosseo, così chiamato per via di una colossale statua che sorgeva nelle sue vicinanze, è stato il principale riferimento per gli spettacoli dell’età antica, dalla caccia ai combattimenti tra gladiatori. L’edificio è ancora oggi uno spettacolo in se stesso: siamo infatti al cospetto del più grande anfiteatro al mondo, simbolo dei fasti dell’impero e oggi monumento-teatro-museo, la cui struttura, accogliente e dinamica, ospita rievocazioni, eventi ed esposizioni temporanee.

Diritto d’autore: sorincolac/123RF

Fori Imperiali 

Dal Colosseo imboccherai via dei Fori Imperiali, concedendoti una passeggiata tra le stratificazioni urbane di Roma nei secoli: ai resti di epoca romana e medievale si sovrappongono, lungo questa via, tutta una serie di palazzi e dimore signorili, chiese, cappelle pagane e cristiane, monasteri, singoli monumenti e scorci panoramici su dimensioni del tempo intrecciate tra loro.

Dal 2013 l’area è totalmente pedonale e rappresenta nel suo complesso il più grande parco archeologico del mondo.

Diritto d’autore: marcociannarel/123RF

Piazze e Fontane storiche

Sono tante, bellissime, e hanno segnato la storia cinematografica della città in scene memorabili. Stiamo parlando delle piazze e delle fontane monumentali che, per brevità, accorpiamo in una tappa unica, tra i 5 luoghi da visitare assolutamente a Roma.

Scenografia speciale della “Città Eterna”, piazze e fontane, ciascuna con la propria storia, si sposano in una carrellata che include Piazza Navona, Piazza di Spagna, Campo de’ Fiori e poi, ancora, Piazza del Campidoglio, Barberini e Repubblica. Un itinerario nell’itinerario, davvero da non perdere!

Diritto d’autore: Iakov Kalinin/123RF

Pantheon 

Tra gli edifici dell’antichità classica, il Pantheon è certamente quello che meglio si è conservato e che affascina più di ogni altro per via della sua unicità: la famosa cupola con l’oculus, ovvero l’occhio aperto al cielo dal quale, però, non entra la pioggia.

Come è possibile? Costruito tra il 27 e il 25 a.C. per volere di Marco Vipsanio Agrippa in onore di Augusto e poi dedicato a tutte le divinità della famiglia Giulio Claudia (dal greco “pántheon”, “tempio di tutti gli dei”), si compone di un enorme muro cilindrico (la Rotonda) di oltre 6 metri di spessore a sorreggere la più grande volta mai realizzata in muratura. Leggenda vuole che dal foro di 9 metri di diametro non entri la pioggia, in realtà il trucco è nei fori di scolo del pavimento, che consentono di mantenere l’interno quasi completamente asciutto.

Diritto d’autore: givaga/123RF

Basilica di San Pietro 

Infine, tra i 5 luoghi da visitare assolutamente a Roma, non può mancare la Basilica di San Pietro in Vaticano, la più grande chiesa cattolica al mondo. 

Sorta sulla basilica paleocristiana di Costantino I (IV secolo), eretta sulla sepoltura di San Pietro, la costruzione dell’attuale edificio iniziò nel 1506, sotto papa Giulio II, e si concluse nel 1626, sotto Papa Urbano VIII. Al Bramante seguirono Raffaello Sanzio, Antonio da Sangallo, Baldassarre Peruzzi e Michelangelo Buonarroti, fino al completamento dei lavori con Giacomo Della Porta, Carlo Maderno e il ruolo fondamentale di Gian Lorenzo Bernini, che lavorò all’ottagono sotto la cupola, al rivestimento e al grandioso progetto di Piazza San Pietro. Nei sotterranei, le cosiddette Grotte Vaticane hanno la forma di una chiesa ipogea a tre navate e custodiscono le sepolture dei pontefici.

Diritto d’autore: tomas1111/123RF

 

*N.B. Le soluzioni di viaggio proposte potrebbero essere soggette a variazioni. Verifica l’effettiva disponibilità su Trenitalia.com

Ultimo aggiornamento 6 Dicembre 2020
5 luoghi da visitare assolutamente a Roma
Ti è piaciuto questo contenuto?
5
0

Acquista il tuo biglietto

Altre idee di viaggio

Eventi

Mostra

Senzamargine. Passaggi nell'arte italiana a cavallo del millennio


Senzamargine. Passaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio. Dal 2 ottobre 2020 al 10 ottobre 2021 al MAXXI. Mostra-omaggio “Senzamargine. […]
Dettagli
Mostra

Back to Nature 2021


Una serie di installazioni pensate per essere esposte all’aperto e apprezzate da tutti coloro che frequentano il parco, appositamente progettate […]
Dettagli
Mostra

Tota Italia. Alle origini della nazione


L’ideale della totalità dell’Italia espresso in una mostra alle Scuderie del Quirinale, fino al 25 luglio. Curata da Massimo Osanna […]
Dettagli
Festival

Roma Summer Fest 2021


Torna il Roma Summer Fest, festival musicale estivo prodotto dalla Fondazione Musica per Roma nella venue unica al mondo, l’Auditorium […]
Dettagli
Mostra

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori


Dal 14 ottobre 2020 al 29 giugno 2021 , a Roma, i Marmi Torlonia si svelano al pubblico per la […]
Dettagli
Sport

Europei di calcio 2021


Gli Europei di calcio inizieranno l’11 giugno 2021 (giorno della gara inaugurale tra Italia e Turchia) e finiranno l’11 luglio […]
Dettagli